Risposte alle domande sulle consulenze in sessioni individuali di counseling

counseling

A chi mi posso rivolgere per avere sedute di counseling in altre città?

Nella nostra scuola esistono diverse possibilità di scelta, sia per quanto riguarda l’aspetto economico che quello logistico: noi lavoriamo nella nostra sede di Milano, ma possiamo fornire riferimenti di counselor e operatori in altre sedi italiane. Chiamaci, o contattaci per email, saremo lieti di darti tutte le informazioni che ti occorrono.

counseling

Posso fidarmi della riservatezza del counselor?

Assolutamente si. Oltre che dal codice etico, richiesto ai nostri counselor dalla nostra Scuola e da AssoCounseling, Il counselor è tenuto alla riservatezza anche dal Decreto legislativo 196/2003.

counseling

Riuscirò a risolvere i miei problemi e a superare questo periodo difficile?

Si, certamente. È importante trovare un counselor con cui ci si sente in sintonia e si possa creare un rapporto empatico.

La durata del counseling dipende dall’entità dei problemi, sapendo che ogni crisi e problema nasconde delle opportunità per imparare cose di sé e della propria vita.

È importante anche considerare quanto sei disposto a mettersi in gioco e quanto il counselor abbia le qualità necessarie per sostenere il cliente nel suo percorso.

Qualità per noi indispensabili sono l’aver lavorato seriamente su di sé e sulle proprie tematiche: infatti potrai arrivare solo fino a dove il counselor è già arrivato.

Inoltre il cuore, la compassione, la capacità di ascoltare, l’intuito, la professionalità, l’ordine e la puntualità, sono solo alcune delle caratteristiche auspicabili in un operatore della relazione d’aiuto.

counseling

Riuscirò a superare il blocco della paura di non farcela?

Dietro alle paure esistono temi inaspettati: nelle sedute di counseling è affascinante scoprire, insieme e grazie al counselor, cosa si nasconde dietro a questo tema.

In alcuni casi, il solo fatto di riuscire a parlare di certe paure, spesso porta il cliente a sciogliere il problema e a renderlo meno bloccante. Inoltre il counselor, potrà portarti a esplorarle e imparare a sentirle nel corpo.

Potrai vivere delle esperienze come visualizzazioni, respiro, esercizi pratici.

Questo processo sarà fondamentale per la trasformazione delle paure. Infatti, per superarle, non è sufficiente parlarne, ma è necessario lavorare col corpo e imparare a trovare le risorse al nostro interno e fortificarle.

I counselor della nostra Scuola sono preparati a questo: quindi il nostro counseling consiste in una parte dedicata alle parole e un’altra parte focalizzata sull’esperienza.

Questo fa si che anche il corpo, oltre alla mente, collabori alla trasformazione del problema.

counseling

Posso interrompere quando voglio le sessioni di counseling?

Naturalmente si. Il nostro consiglio è comunque quello di parlarne col proprio counselor e spiegargli le proprie motivazioni.

Una comunicazione chiara e diretta è, come ripetiamo più volte nella nostra Scuola, utile sia a chi la trasmette e a chi la riceve.

counseling

Potrò essere sostenuto anche fuori dalla sessione e mettermi in contatto con il counselor, se ne avessi bisogno?

Assolutamente si. Certo a riguardo è giusto che esistano dei limiti, possibilmente chiariti già in fase di colloquio, ma non c’è dubbio che il counselor sia, dato che si parla di relazione d’aiuto, nella condizione di poterti sostenere, anche telefonicamente, in un momento difficile anche fuori dalla sessione.

counseling

Una volta concluso il ciclo di consulenze, come posso a continuare il mio percorso di crescita?

Quello che noi consigliamo è di frequentare un corso, scegliendo tra le varie argomentazioni che più attraggono e interessano.

La possibilità di poter lavorare su di sé sia a livello individuale che di gruppo fornisce, in base alla nostra esperienza, un arricchimento interiore fondamentale per il proprio percorso di crescita.

counseling

 È possibile avere un colloquio conoscitivo gratuito?

Certo. Saremo lieti di incontrarti nella nostra accogliente sede di Milano o per telefono. Il colloquio è senza impegno; puoi prenotarlo presso il Centro Dharma in Via Saccardo, 39 – Milano allo 02-21590254 dal lun. al ven. dalle ore 14,00 alle ore 18,00.

counseling

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI AGLI RSS